AVEZZANO – COSA FARE (ITA)


 

 

Avezzano è un centro che sarà una vera scoperta per tanti che conoscono poco o per nulla questa città e la Marsica, che peraltro si trovano solo ad un’ora di macchina da Roma. Avezzano e la Marsica sono spesso considerati posti poco attraenti o inospitali e forse anche un po’ “selvaggi”, proprio perché poco conosciuti. In realtà è tutto il contrario. Avezzano non solo è un luogo ospitale e dove si mangia benissimo, ma è soprattutto un centro moderno e con una movida in costante crescita, specie nel periodo estivo.

 

Considerando in questo caso solo il comune di Avezzano, abbiamo ad esempio numerose attività sportive che si possono svolgere all’aperto. Nell’ambito comunale vi è il territorio della riserva del Monte Salviano, che attraverso una piacevole e confortevole risalita con una serie di tornanti dà modo agli amanti delle escursioni in moto o in bicicletta di ammirare un panorama bellissimo. Continuando a percorrere i vari tornanti si giunge infine al Santuario della Madonna di Pietraquaria, grandemente venerata dalla popolazione locale. Sempre nell’ambito del Monte Salviano vi sono numerose strutture che facilitano l’attività sportiva all’aperto.

 

Oltre al Monte Salviano, vi è il parco della Pineta nella zona nord della città, che un tempo ospitava il campo di concentramento per i prigionieri di guerra. Qui il parco si snoda lungo vari percorsi ed è ben attrezzato per attività sportive di qualsiasi tipo, dalla corsa campestre al nuoto e al tennis. Qui sono presenti infatti le strutture della piscina comunale o i campi da tennis.

 

L’attività sportiva della bicicletta è una delle più curate in città, grazie a un gran numero di percorsi ciclabili. Degni di nota sono anche i percorsi che possono essere svolti nelle vicine frazioni del capoluogo come Antrosano, San Pelino, Paterno o Cese.

 

Le frazioni di San Pelino e Paterno, che si trovano a nord di Avezzano, sono poste in un luogo ricco di vegetazione con posti molto belli da osservare. Invece la frazione di Antrosano, posta su un lato del Colle Pettorino, si trova in una splendida posizione panoramica, con percorsi molti facili da scalare sia a piedi che in bicicletta, che grazie alla sua posizione la rendono un luogo ideale per escursioni nella natura. Non a caso in maggio la zona viene spesso coinvolta in gare di ciclismo.

 

Sul fronte della movida, Avezzano è sicuramente il centro cittadino dove si concentrano i maggiori locali della Marsica, e ciò vale sia per i ristoranti che per i caffè e i locali in genere. Spesso d’estate diversi locali organizzano feste a tema che aumentano la carica della movida locale.

 

Non molti lo sanno, ma Avezzano è piena di giovani dediti all’arte della recitazione e della musica. Qui negli ultimi anni sono nate diverse compagnie teatrali e musicali. Questo fenomeno è stato certamente favorito dalla nascita del Teatro dei Marsi negli anni 2000, divenuto in seguito il principale polo artistico cittadino.

 

Concludiamo questo articolo dicendo che Avezzano, pur essendo il capoluogo della Marsica e quindi il punto di partenza per numerosi percorsi turistici, è essa stessa con tutto il suo territorio comunale assai ricca sul piano artistico e culturale, disponendo di diversi musei, locali e altri luoghi d’interesse, che ne fanno un luogo ideale per una vacanza stanziale.

 

 


AVEZZANO