PESCINA – FONTANA VECCHIA


STORIA E STRUTTURA DELLA FONTANA VECCHIA DI PESCINA

 

La fontana vecchia di Pescina è un antica fontana del paese abruzzese presente a ridosso del fiume Giovenco da moltissimo tempo.

La fontana è formata da una struttura addossata alla parete di pietra di “opus incertum” e si compone di una base a gola rovescia, con toro superiore e da una vasca semiellittica dal profilo a gola dritta.

 

Fontana vecchia vista davanti. (Immagine personale)

 

Nella parte sovrastante la vasca, abbiamo lastre di pietra che formano una superficie quasi quadrangolare riquadrata da un largo bordo leggermente aggettante.

Nella parte in alto abbiamo uno stemma bronzeo, mentre in basso l’acqua fuoriesce da trte mascheroni prodotti con lo stesso materiale.

Sui lati si osservano due vasche a mensola della medesima forma di quella centrale, ma con dimensioni inferiori. Qui troviamo un mascherone di pietra sl centro di una lastra, anche qui riquadrata da un bordo.

 

Fontana vecchia vista di lato. (Immagine personale)

 

Sulla parte sinistra abbiamo infine un lungo lavatoio-abbeveratoio con vasca di pietra.

 

 


BIBLIOGRAFIA

1) http://www.regione.abruzzo.it/xCultura/index.asp?modello=fontanaAQ&servizio=xList&stileDiv=monoLeft&template=intIndex&b=menuFont2307&tom=307

 


FONTANE DELLA MARSICA


PESCINA