CANISTRO – FONTANA DELLA STAZIONE


STORIA DELLA FONTANA DELLA STAZIONE DI CANISTRO

_____________

XX secolo

La fontana della Stazione è una fontana di Canistro Inferiore e si trova davanti la stazione ferroviaria.

La fontana è presente a Canistro ormai da molto tempo ed eroga continuamente un bellissimo flusso d’acqua, che ponendosi davanti alla stazione accoglie la gente che arriva a Canistro siano essi visitatori che abitanti.

La fontana in qualche modo presagisce al visitatore di trovarsi in un luogo carico d’acqua sia per la presenza del fiume Liri, che per la maestosità delle sue sorgenti. Non a caso Canistro è il paese dell’acqua.

 

___________

XXI secolo

La fontana con il nuovo secolo, seppure sono trascorsi pochi anni dalla sua realizzazione, si pone come un importante bene storico per il piccolo centro della Marsica della Valle Roveto.

La fontana è divenuta ormai un simbolo del bel paese marsicano e spesso non è difficile incontrare persone che si fanno foto con dietro lo sfondo della fontana.

 

 


STRUTTURA DELLA FONTANA DELLA STAZIONE DI CANISTRO

 

La fontana si compone di tre statue al centro da cui fuoriesce un bel getto d’acqua, che si nota anche nelle parti laterali.

 

(Immagine personale)

 

Il flusso d’acqua ricade poi in una grande vasca circolare.

 

(Immagine personale)

 

Il flusso d’acqua ricade poi in una grande vasca circolare, che raccoglie tutta l’acqua della fontana

 

 


FONTANE DELLA MARSICA


CANISTRO