AVEZZANO – CHIESA DELLA SANTISSIMA TRINITA’


STORIA DELLA CHIESA DELLA SANTISSIMA TRINITA’ DI AVEZZANO

 

___________

XX Secolo

 

–  Nascita della chiesa della Santissima Trinità

La prima struttura della chiesa della Santissima Trinità
è del 1975.

La chiesa viene costruita in una zona nuova di Avezzano, che necessitava di una propria struttura religiosa.

 

 

– La necessità di una nuova chiesa

L’edificio di culto appena costruito ha dimensioni piuttosto ridotte, per cui si pone subito il problema di doverlo ampliare, soprattutto in previsione di una crescita demografica del quartiere.

 

 

– I ritardi e il tempo che passa

Purtroppo, a causa di numerosi ritardi e lungaggini, la chiesa costruita nel 1975 rimane così com’è per tutti gli anni ’80 e ’90.

Nel frattempo come previsto il quartiere che ospita la struttura cresce demograficamente, per cui la necessità di una chiesa più grande è urgente.

 

___________

XXI Secolo

 

 – Il progetto della nuova chiesa

All’inizio degli anni 2000 viene varato il nuovo progetto della struttura religiosa da attuarsi a breve.

 

 

– Terremoto del 2009

Nel 2009 un violento terremoto devasta la città dell’Aquila, toccando marginalmente anche la Marsica.

Qui i danni sono molto contenuti e riguardano solo alcune chiese e alcune zone più a ridosso del cratere sismico.

 

 

 – Costruzione della nuova chiesa 2009-2011

Nel 2009, poco dopo il terremoto aquilano, partono i lavori di rifacimento della chiesa della Santissima Trinità.

Gli interventi vanno avanti per due anni fino al 2011, e vedono la completa trasformazione della vecchia struttura in una più grande e accogliente, secondo uno stile “ultramoderno”.

Della vecchia struttura rimangono solo i pilastri e la cupola ottagonale, il resto è completamente rinnovato secondo un nuovo impianto.

Nel 2011 la chiesa viene aperta al pubblico e da allora è completamente funzionante.

 

 


STRUTTURA DELLA CHIESA DELLA SANTISSIMA TRINITA’ DI AVEZZANO

 

  • PIANTA

La pianta della chiesa della Santissima Trinità è ad aula unica con nucleo centrale ottagonale e cappella feriale posta nella parte retrostante della chiesa.

 

 

  • STRUTTURA INTERNA

 

La disposizione interna è ad aula unica, con la zona presbiteriale a forma ottagonale, rialzata di tre gradini rispetto al piano di calpestio.

La copertura si presenta a falda unica curvilinea in legno lamellare e ottagonale in laterocemento.

Nella parte retrostante è presente la cappella feriale con la zona presbiterale rialzata di un gradino. Questa risulta munita di mensa d’altare, ambone e sede del celebrante.

All’interno è stata reinserita l’immagine sacra della SS. Trinità, già presente nell’altra chiesa, e sono stati inseriti un ambone, un altare ed un fonte battesimale realizzati da scultori di fama internazionale.

Oltre a ciò sono presenti anche cicli pittorici opera del maestro Marcello Ercole.

Sul piano strutturale la chiesa è composta da una struttura portante con pilastri, setti e travi in cemento armato, mentre la copertura è fatta in laterocemento e legno lamellare.

Riguardo ai pavimenti abbiamo lastre di granito con lastre di marmo di colore giallo di Siena e verde Guatemala.

 

 

  • FACCIATA

 

Facciata della chiesa (immagine personale).

 

La facciata principale è composta da una copertura timpanata collegata a due elementi trapezoidali in cemento armato.

Il sistema delle bucature è costituito da una porta in metallo con cornice in marmo e due piccole porte ad esso simmetriche in legno. Tutte le pareti sono curvilinee e rivestite con mattoni faccia a vista.

 

 

  • CAMPANILE

Torre campanaria della chiesa (immagine personale).

 

La torre campanaria si trova nella parte retrostante a sinistra della chiesa. Essa è composta da due setti in cemento armato che terminano con copertura a doppia falda.

Una serie di rampe di scale a vista consentono l’accesso alla cella campanaria a vela.

 

 


BIBLIOGRAFIA

 

1) https://necrologie.repubblica.it/chiese/provincia-4-aquila/citta-427-avezzano/146-chiesa-della-santissima-trinita

 


CHIESE DELLA MARSICA


AVEZZANO